Home
Studio di Brescia
Studio di Folzano
Implantologia
Consigli
Casi clinici
Radiografie
Video
Faq
Rassegna stampa
Servizi gratis
Gallerie fotografiche
Contatti
Links
Privacy
Implantologia elettrosaldata


Clicca sui link per approfondire


L'implantologia elettrosaldata permette di sostituire uno o più denti mancanti imitando i denti naturali, senza usare soluzioni mobili o parziali.
Questa tecnica, sviluppata in Italia negli anni '60, è stata perfezionata in più di 50 anni di pratica e studi e permette di ottenere risultati eccezionali sia a livello estetico che funzionale, con un basso livello di invasività.
La perdita di denti provoca infatti pesanti conseguenze non solo a livello estetico, ma anche per il corretto processo di masticazione: i denti rimasti infatti si spostano tendendo ad occupare lo spazio di quelli mancanti. Ciò determina il cambiamento delle zone di contatto tra i denti delle arcate e la chiusura errata della mandibola: masticare diventa quindi problematico, con conseguenze anche sull'apparato digestivo. A tutto ciò si aggiunge una maggiore difficoltà nella pulizia dei denti, che causa un maggiore insorgere di carie.
L'impianto dentale è fatto di titanio ed ha una forma simile ad una vite: solo una parte di essa entra nell'osso, mentre sull'altra parte viene ancorato il dente artificiale, che è costruito in metallo/ceramica in modo da essere uguale al dente naturale sia a livello estetico che funzionale. La saldatura intraorale è del tutto innocua.
Noi pratichiamo l'implantologia dentale a carico immediato senza l'utilizzo di bisturi.



Credits:
www.glorenzon.it/
www.tramonte.com/
www.saverioferrariparabita.it/